giovedì 19 settembre 2019

Insalatona di fine stagione

Veloce e fresca, da gustare prima che l'autunno prenda il sopravvento. Occorrono avocado (irrorato di un goccio di limone), pomodori da insalata, cipollotto, cetriolo, pollo lesso e tonno in scatola (ben scolato). Su questi due ultimi ingredienti va spruzzato dell'aceto. Il tutto poi va affettato o sminuzzato e condito con ottimo olio e sale.

sabato 14 settembre 2019

Una tartare piu' che appetitosa

Più semplice di così non si può. Carne di fassona, rigorosamente, condita con ottimo olio evo e sale, e al top una cucchiaiata di glassa di aceto balsamico. Si trova facilmente nei supermercati.Buona, buonissima!

mercoledì 4 settembre 2019

Pasta al peperone

E' una di quelle ricette senza dosi: non servono, ognuno abbonda o riduce come più gli piace. Io ho fatto a occhio. La salsa con cui condire i miei sedani é nata da una padellata di olio e aglio in cui hanno ben rosolato strisce di peperone giallo, pomodorini e qualche foglia di basilico. Ho frullato, salato, pepato e poi aggiunto un pochino di polvere di mandorle tostate. Una volta condita la pasta, pecorino a volontà.

giovedì 29 agosto 2019

Gaspacho di fine agosto

Chi non lo ha mai assaggiato? Il gaspacho, é un classico dell'Andalusia (e di tutta la Spagna) ma noto ovunque. Molto adatto all'estate, fresco, leggero, veloce da preparare. La mia ricetta é questa.
Per 4-5 persone occorrono:
4 hg pomodori
1 cetriolo
1 piccolo peperone giallo
2 cipolline
poco prezzemolo
la mollica di tre panini
olio, aceto, sale, pepe
cubetti di ghiaccio
+ bocconcini di mozzarella
Si frullano bene gli ortaggi lavati e tagliati a pezzi se occorre (volendo strafare, prima si spellano i pomodori con un tuffo in acqua bollente). Si imbibisce di aceto la mollica. la si strizza e poi si infila nel frullatore pure questa assieme a olio evo quando basta a ottenere una zuppetta non eccessivamente liquida. Si sala e si pepa. Si versa il tutto in una ciotola e si aggiungono un paio di cubetti di ghiaccio. Per servirla, io l'ho arricchita con dei bocconcini di mozzarella.

sabato 24 agosto 2019

Il pie di prugne

Ci vuole proprio poco per farlo ed é un dolce di stagione umile ma delizioso. Specie se lo si accompagna con del gelato. Ho tagliato in quattro delle grosse prugne nere e le ho fatte andare dieci minuti d'ora in padella con zucchero di canna, un goccio di rhum e un pochino di burro. Ho foderato uno stampo con la frolla (ho usato quella Buitoni). Sul fondo ho cosparso di farina di mandorle. Ho sistemato le prugne ancora sodette e ho ricoperto con altra frolla pigiandola un pochino. In forno quaranta minuti e il pie é pronto. 

domenica 18 agosto 2019

Pizzette fritte ripiene

Appetitose, tanto che una tira l'altra! Facili, facili da fare ma é preferibile essere in due... Inoltre, occorre avere un ottimo fornaio che fornisca pasta per pizza. Una volta tirata, si ritagliano dei cerchi e si mettono a friggere. Quando sono gonfi e dorati, si scolano e qui occorre l'aiuto di una seconda persona. Non indispensabile ma preferibile. Velocemente, tenendoli con scottex per non bruciarsi le dita, le palline vanno tagliate per due terzi e farcite con fettine di formaggio che si fonda. Io ho usato il fontal. Dopo un attimo, si servono.

lunedì 12 agosto 2019

Buone vacanze!

Qui si parte! Ma si torna presto. In omaggio, l'anguria artistica dei cuochi della Costa Crociere. Per ferragosto, qualcuno si vuole cimentare?