mercoledì 29 gennaio 2014

Il macellaio... elegante

Vorrei condividere la mia sorpresa andando a comperare carne da brodo. Il macellaio aveva preparato questi pezzi di manzo "lardellati" con alcuni degli odori necessari ad un buon brodo. Aveva messo carota, porro e sedano... Carino, no?
Io ho messo il resto, compreso del biancostato.
E credete sia stata in una di quelle inavvicinabili boutique alimentari? Errore. Ero al supermercato Tigros di un paesino dell'Alto Vergante.

3 commenti:

  1. Ciao, mi chiamo Francesca e ho scoperto il tuo blog per caso. Mi sono unita ai tuoi sostenitori così da averti sempre a portata di click. Se ti va fallo anche tu. Grazie.

    RispondiElimina
  2. Cris, quando faccio il brodo io taglio a metà la cipolla e faccio "sbruciacchiare" (non mi viene il termine esatto....) le due metà su una padella rovente senza alcun condimento. Sembra una sciocchezza ma fa una certa differenza ;)

    RispondiElimina