venerdì 12 novembre 2010

Ah, mi ricordo in Dubai...


















La mia nuova web amica del blog Araba felice (davvero tra i più carini che ci siano in circolazione) parla di una visita in Dubai. Il che mi ha ricordato di un viaggetto laggiù durante il quale sono stata a cena alla famosa Vela. Qui, nel ristorante di mezzo (ovvero non il più caro, nè il meno caro) la cena era "a stanze". Una per le specialità giapponesi, una per quelle internazionali, una per i frittini (se non mi ricordo male) etc etc. Una era dedicata ai dolci. E qui ho trovato questa fontana da cui scendeva cioccolato in continuo. Ciascuno aveva a disposizione - come si nota nella foto - degli spiedini di frutta per lo più da intingere e farsi il proprio piattino. Una cosa da Mille e una notte. Anche se mi dicono che qui a Milano - forse all'hotel Bulgari - c'è una stanza con le pareti di cioccolato. Dubito che la vedrò mai: sicuramente ha prezzi da emiri!

3 commenti:

  1. com'è invitante questa fontana! Baci H&M

    RispondiElimina
  2. Ecco, so dove andare a mangiare la prossima volta che vado a Dubai!!!

    RispondiElimina
  3. Anche io intingerei uno spiedino in quella fontana gocciolante ! Non mi piacciono tanto i dolci ,ma al cioccolato non resisto!!

    RispondiElimina